CONTRIBUIAMO TUTTI ALLE SPESE DELLA COMUNITA’

 
 

Carissimi,

ricordiamo a tutti la possibilità di contribuire alle spese della comunità anche per quest’anno.

La comunità infatti non ha contributi esterni e vive delle quote che annulamente le famiglie versano. Il bilancio della comunità vede spese innanziutto a sostegno delle tre sedi ove i ragazzi fanno attività ( pulizia, bollette, manutenzione ecc.) e a sostegno delle attività della comunità ( Messa domenicale, colazioni, attività dei ragazzi particolarmente onerose cui si contribuisce, come ,ad esempio, i ritiri quaresimali). Altre spese sono poi fatte a sostegno delle attività di apostolato, in particolare per gli anziani e per le cene per strada.

Vi chiediamo pertanto di contribuire anche in questo 2019 attraverso una quota minima annua di compartecipazione alle spese, così differenziata: singolo partecipante alla comunità 100 €, per tutto l’anno;ogni famiglia 200 €, per tutto l’anno e sostenitore/benefattore da 250 € in su. E’ evidente che qualora qualcuno di Voi volesse fare ulteriori offerte sarà sempre ben accetto.

Per facilitare il versamento vi indichiamovarie modalità:

  • contanti 
  • assegno bancario intestato ad OPERA REGINA APOSTOLORUM
  • bonifico bancario IBAN : IT 43 M 02008 05024 0001 0147 3252, intestato a OPERA REGINA APOSTOLORUM, presso Unicredit ROMA C, indicando nella causale  il nome di chi versa.

Eventualmente, i contanti e gli assegni possono essere consegnatia Fabrizio Costantini o a Giandomenico Gambacorta

Vi preghiamo, se fosse possibile, di effettuare i versamenti entro questo mese di febbraio, in modo di poter fare una programmazione più reale delle spese da affrontare.

A scanso di equivoci, si specifica che questa quota,è diversa dal pagamento del censimento annuale all’Associazione Scout d’Europa (F.S.E.) che è richiesto ai ragazzi.