Regina degli Apostoli: prega per noi

 
 

La devozione a Maria Regina degli Apostoli ha sempre rappresentato per la nostra comunità un costante riferimento di ogni nostro agire, sulle orme del grande affetto che Don Giorgio nutriva per Maria.

L’8 dicembre era per  Don Giorgio la cui storia personale è  intrecciata di devozione mariana, la festa più importante; lui che aveva perso da bambino la mamma considerava effettivamente Maria la mamma del cielo. A Lei aveva intitolato la sua Opera, e sotto la sua protezione la poneva quando una volta l’anno si recava in pellegrinaggio a Lourdes o a Fatima. Morì il 7 ottobre 1993, festa della Madonna del Rosario.

Dice oggi il Manifesto spirituale della comunità che “Maria ci invita a collaborare con Lei nella sua missione nel mondo: dare al mondo Gesù. Questa è la missione di Maria ed è la missione essenziale della Chiesa, che continuamente si realizza attraverso tutti quegli uomini e donne che vedono nell’apostolato il mezzo per chiamare tutti all’incontro con Gesù e quindi alla salvezza. Per questo Maria Regina degli Apostoli è modello, ispiratrice e protettrice di tutti gli apostoli e di ogni apostolato (Concilio Vaticano II “Decreto Apostolicam Actuositatem”).